Regione Toscana – Fino a 200.000 euro a fondo perduto per l’efficientamento energetico


È aperto in Toscana il nuovo bando 2016 per sostenere le imprese che investono in tema di efficientamento energetico.

Provengono da TOSCANA, EMILIA ROMAGNA, UMBRIA, MARCHE, PUGLIA e CAMPANIA le società che si sono affidate a noi per la gestione delle loro domande.

Fino al 01 agosto 2016 sarà; possibile presentare domanda di finanziamento per ottenere un contributo a fondo perduto fino al 40% delle spese sostenute in tema di:

  • spese per investimenti materiali quali fornitura, installazione e posa in opera di impianti, macchinari, attrezzature, sistemi, materiali e componenti necessari alla realizzazione del progetto.
  • spese per opere edili ed impiantistiche strattamente necessarie e connesse alla realizzazione del progetto.

Gli ambiti di intervento del progetto sono vari e vanno dall’isolamento termico, alla sostituzione di serramenti ed infissi, alla sostituzione di impianti di climatizzazione, scaldacqua, sistemi intelligenti di automazione e controllo per l’illuminazione, fino a impianti solari termici, geotermici, pompe di calore e sistemi di teleriscaldamento/raffreddamento.
L’obiettivo che deve raggiungere il progetto è di ottenere un risparmio energetico complessivo del fabbricato oggetto dell’investimento di almeno il 10%.
Il bando è aperto ad ogni dimensione di impresa con percentuali di contributo variabili a seconda del parametro dimensionale.

Se vuoi saperne di più contattaci

mfx broker отзывы трейдеровручной блендер купитьpoland translation to englishальпинизм киевпродвижение интернет магазиналобановский александр харьковжелезные печи для бани с баком для воды

Please follow and like us:

Lascia un commento