Bandi R & S 2014 Regione Toscana

Oltre 24 milioni di euro a fondo perduto per le imprese toscane che investono in “innovazione”

Dal 01 dicembre 2016, e fino ad esaurimento dei fondi, sarà possibile per le micro, piccole e medie imprese con unità locale in Toscana e attive nei settori dell’edilizia, del manifatturiero, dei servizi, del comemrcio e del turismo, di ottenere un finanziamento a fondo perduto fino all’ 80% per sostenere progetti innovativi.

I nuovi bandi, che prendono il nome di “INNOVAZIONE A” ed “INNOVAZIONE B”, sono rivolti a sostenere investimenti sino a 100.000 euro per Consulenze e Personale Altamente Qualificato coinvolti in progetti innovativi che riuardano varie tipologie di attività.

Le principali differneze fra i due bandi riguardano sia la percentuale di contributo che può essere richiesta dalle imprese, che il fatto che  “INNOVAZIONE B” può essere rpesentata solo da associazioni di imprese (ATS, RTI, RETI, CONSORZI).

Fra le attività agevolabili ricordiamo:

– autidt e assessment del potenziale e dell’impatto sociale, studi di fattibilità

– innoazione organizzativa a seguito di introduzione di sistemi dell’informazione e delle comunicazione (ICT)

– innovazioni di processo e di prodotto

– gestione della catena della fornitura, efficienza e responsabilità ambientale

– temporary management

– supporto all’introduzione di innovazioni nella gestione delle relazioni con i clienti (ad es. CRM) e creazione di community building tramite portali WEB, Mobile App, SEO, ecc.

– certificazioni di prodotto

 

Per saperene di più contattaci

mfxbroker mmgp отзывынетбук ценаpolish language translationmedical translator jobsотзывыcrm управлениеslot machine bonus

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *